13 Mar- Torino- Streghe e Pagane, Presentazione con Max Dashu

Libreria Editrice Psiche 2

in collaborazione con

Associazione Laima e Ass. Il Tempio della Dea

presentano

 

STREGHE E PAGANE

 

 

Conferenza con Max Dashu

Presentazione a cura di
Morena Luciani Russo e  Roberta Pibiri
13 Marzo 2019, Torino

h. 18.30

Libreria Psiche 2 ,

via Monginevro 11 Torino

 

Nel 2016 Max Dashu ha pubblicato il primo volume di una serie di 16 testi intitolata Secret History of the Witches. Uscito in italiano questo primo volume, Streghe e pagane, ripercorre le tracce dell’antica tradizione norrena e dei suoi legami con le vicine culture indoeuropee, offrendoci l’occasione di addentrarci in una delle più belle e più antiche mitologie del mondo. Uno studio appassionante che mette a confronto linguistica, archeologia, arte e letteratura medievali, che raccoglie tradizioni e lignaggi etimologici finora noti solo a pochi studiosi, dimostrando come gli antichi nomi poi stigmatizzati in “strega” avessero i significati di donna saggia, profetessa, divinatrice, guaritrice e sapiente. Il testo parla delle “donne che vanno in giro la notte con la dea”, sia che fosse nota come Diana, Erodiade o la “strega Holda”; di Wyrd, la tessitrice del destino; delle anziane che cantavano alle erbe; delle fate; delle politiche misogine che accesero i primi roghi; e di tutta la ricca cultura e tradizione pagana che per secoli la Chiesa ha cercato di distruggere. L’autrice compie un’operazione unica nella sua complessità, in cui ricuce la tela dell’antica tradizione femminile in Europa. Verrà mostrata una video-presentazione.

L’ingresso è gratuito.

 

Max Dashu ha fondato nel 1970 i “Suppressed Histories Archives” con lo scopo di studiare e documentare la storia delle donne su scala globale, raccogliendo così una collezione di 15.000 diapositive e 30.000 immagini digitali, da cui ha ricavato 150 presentazioni visive, storiche e archeologiche, sulle eredità culturali delle donne. Dal 1974 ha tenuto centinaia di conferenze visive basate su queste presentazioni, rivolgendosi a ogni tipo di pubblico, tra cui quello di università, librerie, centri comunitari, biblioteche e scuole in Nord America, Europa e Australia, ed è stata la relatrice di punta in numerosi convegni. Alla sua attività di ricercatrice Max Dashu unisce anche quella di artista, producendo poster e stampe che hanno come tema dee, guerriere, sciamane e streghe. Tutte le sue ricerche sono disponibile sul sito:

https://www.suppressedhistories.net/