28 Mar-Torino, Cerchia delle Lune

© Anna Lami

© Anna Lami

28 Marzo 2018, h 20.00

Circolo Garibaldi, Torino

“Non restare sola, cerca il tuo cerchio di donne!”

É questo il periodo dell’anno in cui tutto, dopo la quiete invernale, si risveglia!
Siamo giunte all’equinozio di primavera, iniziamo a percepire i primi segni di questa rinascita, respirandoli nell’aria.

Ci ritroviamo per partecipare, accogliere e ringraziare questa rinascita che avviene fuori e dentro di noi, nelle nostre vite e nelle nostre case!
Diamo il benvenuto a queste nuove energie vestendoci di verde, bianco o giallo.
Vi chiediamo di portare:
-un uovo crudo ( chi riesce può dipingerlo con simboli primaverili e di buon auspicio per la Madre Terra)
-una candelina e un porta candelina
-un quadrato di stoffa di cotone bianca o verde o gialla (20×20)
-un nastrino degli stessi colori
-pennarello
– 3 erbe (una manciata) a scelta tra queste: Salvia, Rosmarino, Alloro, Artemisia, Cardo, Pepe nero, Anice;
-se si vuole: una piccola pietra nera grande come un polpastrello (es.ossidiana, tormalina o un sassolino purché piccolo e nero)

Apriamo la serata con la meditazione delle 5 dakini secondo la versione di Vicki Noble.

 PER COLORO CHE NON HANNO MAI PARTECIPATO:

Carissime,  abbiamo creato da diversi anni una cerchia di donne di Torino e provincia che si riunisce ogni mese in prossimità della luna piena o in alcuni casi della luna nuova.

E’ una cerchia di tipo estatico, in cui scambiare canti, danze, meditazioni e dare spazio alla creatività sciamanica femminile.

Una cerchia è un luogo di forza che ha permesso a molte di noi di non sentirsi sole e ci riconnette al filo arcaico delle nostre nonne, bisnonne e antenate, il filo che la cultura patriarcale ha interrotto. E’ una visione profonda della politica e dello stare al mondo cercando soluzioni pratiche e benefiche per ciò che ci sta intorno.

Si consiglia di portare:

una campanella

qualche oggetto che per noi è simbolicamente importante da mettere nel centro oltre che fiori frutta e tutto ciò che può portare bellezza

cibo e bevande da condividere (ognuna porti bicchiere, piatto e posate, per evitare gli usa e getta)

tamburi e/o sonagli

(Se non possedete uno strumento a percussione, riempite di fagioli secchi o pietrine una lattina e chiudetela in un pezzo di stoffa)

una coperta e un cuscino per stare comode a terra

ATTENZIONE LA SEDE E’ VARIATA E CI RITROVIAMO PRESSO :

CIRCOLO GARIBALDI

VIA PIETRO GIURIA 56, TORINO

VI CHIEDIAMO DI ARRIVARE ALLE H.20 CON PUNTUALITA’

per rispettare i tempi della sala e per permettere il ritorno in metro a chi non viene in auto.

Prenotazioni inviando una mail QUI

 

CONTRIBUTO LIBERO, CONSIGLIATO 6 EURO

SCADENZA ISCRIZIONI 25 Marzo 2018